Img 15

Che cos’è la psicologia  

La Psicologia é una scienza il cui oggetto di studio è il comportamento umano che essa cerca di comprendere e spiegare attraverso l’analisi dei processi mentali ed affettivi che stanno dietro il comportamento medesimo. Tra gli oggetti di studio e di approfondimento di questa disciplina citiamo, ad esempio, la memoria, l’intelligenza, l’apprendimento…continua »

Chi è lo psicologo

Lo psicologo è quel professionista che ha conseguito una laurea quinquennale in psicologia il cui percorso è suddiviso in due fasi: la prima omogenea e di base, la seconda più specifica e di indirizzo. … continua »

Chi è lo psicoterapeuta 

La formazione dello specialista del comportamento non termina con il corso di laurea quinquennale, l’anno di tirocinio e l’Esame di Stato. Se lo Psicologo vuole esercitare anche la Psicoterapia deve frequentare un ulteriore scuola …continua »

Facciamo chiarezza: Psicologo, Psicoterapeuta, Psichiatra

Non c’è persona, o quasi, che non mi abbia rivolto le seguenti domande: “Che differenza c’è fra Psicologo e Psichiatra?” oppure: “Che differenza c’é tra Psicologo e Psicoterapeuta?”. È bene, quindi, fare chiarezza al riguardo, vista la delicatezza dell’argomento…continua »

Chi si rivolge allo Psicologo-Psicoterapeuta

Si può rivolgere allo Psicologo il singolo o il gruppo che avverta la necessità, in un determinato frangente della vita, di una consulenza specialistica in merito alla propria sfera emotiva e relazionale: dalla persona in difficoltà alla famiglia che si trovi ad affrontare una separazione o gli insuccessi scolastici di un figlio, i genitori che desiderino migliorare la relazioni con i figli o supportarli nelle delicate fasi della loro crescita…continua »

Perché chiedere aiuto

A volte può succedere che le nostre strategie comportamentali, cioè il nostro modo di affrontare la vita, che fino a ieri avevano funzionato, ad un certo punto non vadano più bene, perché le circostanze sono cambiate, oppure perché siamo noi ad essere cambiati, per cui comportamenti, relazioni e risultati che ieri ci gratificavano oggi non ci soddisfano più…continua »

Quando chiedere aiuto

Comprendere di aver bisogno di aiuto, ancor più ammettere di aver bisogno di aiuto ed infine chiedere aiuto è un processo lungo e difficile da realizzare. Spesso ci si riesce soltanto dopo anni di apatia, angoscia o dolore, con il rischio di sprecare importanti occasioni di crescita per sé e per le persone che ci sono vicine, opponendo una strenua resistenza a tutte le forze che ci attirano in direzione di un ineludibile e salutare cambiamento…continua »

Lo Psicologo-Psicoterapeuta e le altre figure professionali

Numerosi studi e ricerche internazionali hanno dimostrato che varie patologie si giovano di un intervento congiunto psicoterapeutico e farmacologico. È quindi fortemente consigliato affrontare l’aspetto psicoterapeutico e quello farmacologico con due figure di riferimento distinte, ma disposte alla collaborazione…continua »